Branzino con cipolle di Tropea su crema di peperoni gialli
(branzino, peperoni gialli, cipolle di Tropea)
Questa ricetta pesce (di media difficoltà) è un secondo piatto e serve per 2 persone; ci vogliono circa 45 minuti per prepararla.
Ingredienti
Tutti gli ingredienti dovrebbero essere preferibilmente biologici.
- 600 gr. di branzino
- 6 cipollotti di Tropea con le fronze
- 2 peperoni gialli ( 500 gr circa)
- 3 cucchiai di olio evo
- 1 rametto di mirto
- 1 spicchio di aglio
- 1 patata media
- 1 dl di latte
- sale quanto basta

Preparazione
Lavate bene il pesce e le cipolle, salate, anche internamente i pesce, e ponete tutto in una padella. Aggiungete 2 cucchiai di olio e tanta acqua da coprire il pesce. Cuocete dapprima a fuoco vivo e poi a fuoco lento, coperto, per circa 30 minuti affinchè l’acqua si asciughi e rimanga solo un sughettino.
Intanto preparate la crema di peperoni. Lavateli e privateli dei semi e del picciolo. Tagliateli a piccoli pezzi e poneteli in una casseruola con il latte, l’aglio e la patata tagliata a pezzetti molto piccoli. Cuocete per 20 minuti, girando spesso, da quando bolle e poi passate in un robot da cucina molto potente da triturare anche la buccia del peperone, altrimenti filtrate con un colino fitto. Aggiustate di sale, aggiungete un cucchiaio di olio e mescolate bene sino ad ottenere una crema omogenea e della giusta consistenza. Al momento dell’impiattamento sfilettate il branzino. Disponete la crema sul fondo piatto e adagiatevi il filetto di branzino. Guarnite con due, tre cipolle a piacere , un pomodorino, due foglie di sedano e, se volete, gocce di salsa balsamica.

Consigli
* Un piacevolissimo piatto da gustare con un corposo sauvignon
Sano e gustoso con Marco Bechi
Copyright © 2017 - All Rights Reserved - M.B (C.F.BCHMRC56D21I726H) - Designed by Alireza Mohtashami